Peppino Cuor di Leone.

peppepanico1

Ha poco più che quarantacinque anni, da quasi dieci lotta contro la Sla.

Era un compagno, qualcuno dice collega, sicuramente un Amico, dell’Avio di Pomigliano, la mia fabbrica.

Oggi gioca in un campionato tutto speciale, quello per la Vita, la sua squadra  ha un nome speciale: InterUmanità.

Gareggia quotidianamente contro un avversario forte ed infame, che non conosce regole, ne pietà, ma Peppe è un osso duro, che dico durissimo, di acciaio!

Peppe gioca sempre in casa, non va mai in trasferta, ha amici, pubblico e vento sempre a suo favore.

Oggi abbiamo conosciuto in Ospedale a Napoli un altro fuoriclasse del suo team, Ciro che per lui ha segnato il gol della vittoria proprio allo scadere della gara, e Peppe ha vinto un altra volta.

Peppe ha battuto ogni tipo di record di vittorie in questi anni, e gli annali sono pieni di numeri in suo favore, vince ininterrottamente da oltre 3000 partite.

In verità la partita di oggi era già sta messa in cassaforte quando ci ha accolto con un sorriso vivo, magnifico ed avvolgente i suoi Sì a battiti di ciglia sono prassi ormai del nostro dizionario quotidiano.

Peppe semplicemente, nel giorno del suo onomastico ci da una lezione di vita:  per quanto quotidianamente possiamo batterci, cercare il meglio da noi e dal prossimo, non troveremo mai quella forza e quel coraggio, che questo ragazzo, con un solo sguardo con un solo sorriso, riesce ad infilarci nel cuore attraversandolo ed inchiodandolo al sentimento più puro e bello che un essere umano possa provare per un suo simile.

L’ Amore.

Peppino figlio dell’Amore.

Fratello coraggio nostro, vinceremo ancora, tante altre partite. Assieme.

 

 

 

Informazioni su Francesco Viscione persona comune cittadino.

Amico e Compagno di altri sindacalisti scomodi e di preti scomodi, ma con larga etica ed umanità. Adoro la mia organizzazione la Fiom-Cgil, la e sua Costituzione, lo Statuto.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...