Archivio dell'autore: Francesco Viscione persona comune cittadino.

Informazioni su Francesco Viscione persona comune cittadino.

Amico e Compagno di altri sindacalisti scomodi e di preti scomodi, ma con larga etica ed umanità. Adoro la mia organizzazione la Fiom-Cgil, la e sua Costituzione, lo Statuto.

Legami di Solidarietà e di Umanità. Pomigliano 14-10-2017

da “Il mattino” di Napoli  del 18-10-2017.     Annunci

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

Fascisti su Luraghi.

I fascisti nascono, come storia ci insegna, come picchiatori, in special modo di sindacalisti. Oggi, non più, vanno oltre, in alcune realtà, li sostituiscono. In quel di Luraghi è così, nel covo del segretato sindacale da 15 anni a busta … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Legami di Solidarietà. Intervist e per la manifestazione della rete dei numeri pari di sabato 14/10/2017.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Annacquando Ipocritino, e l’uso improprio di Simone Weil

  Simone Weil si starà rigirando nella tomba! Usata strumentalmente, a sessant’anni dalla morte, dallo svergognato di Luraghi, in un articolo (certamente oggetto di ricerche e riflessioni per esperti di psichiatria sindacale) con il quale, (proprio lui…) maestro di etica … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Donati 353€ all associazione Legami di Solidarietà dai lavoratori di Avio Pomigliano.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Legami di Solidarietà e Peppe Panico, il legame infinito….

  Ci avviamo, abbiamo appena terminato con lo sportello di ascolto di Legami di Solidarietà. Peppe cuor di leone ci aspetta con un sorriso che sembra la frase finale di una enciclopedia sulla vita. La maglietta con la bandiera greca … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Foggia. Al posto sbagliato ci sono i mafiosi. Le vittime erano al posto giustoAntonio Maria Mira da Avvenire del sabato 12 agosto 2017Luigi e 

Home    Opinioni    Editoriali Editoriali   Il direttore risponde Le nostre voci Luigi, Aurelio Luciano erano nel posto sbagliato al momento sbagliato. In tanti lo hanno scritto in questi giorni per raccontare la ferocia dei killer della mafia garganica … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento